Che cos'è un'offerta automatica?

Quando fai un'offerta automatica, il sistema d'aste di Catawiki incrementa automaticamente l'offerta dell'importo minimo consentito (incremento minimo) per fare in modo che la tua offerta risulti sempre la più alta. In questo modo il sistema supera le altre offerte fino al raggiungimento dell'importo massimo indicato da te. In tal modo non sei costretto a inserire manualmente un'offerta dopo l'altra, basta indicare nell'offerta automatica l'importo massimo che sei disposto a offrire. Si tratta di un sistema molto pratico se non puoi seguire le fasi finali di un'asta. Perderai solo se ci saranno offerte superiori all'importo massimo della tua offerta automatica.

Come funziona?

Inserisci l'importo massimo che sei disposto a pagare per un lotto e fai clic sul pulsante “Offerta automatica”. Ti verrà chiesto di confermare l'offerta automatica e successivamente riceverai un messaggio e-mail di conferma. Se non sei tu il miglior offerente, il sistema farà per tuo conto la prima offerta possibile, tenendo presente l'incremento minimo. Ad esempio: l'offerta più alta per il lotto X, fatta da un altro utente, è di € 15. Tu desideri acquistare il lotto per un importo massimo di € 100. Se inserisci come offerta automatica la somma di € 100 il sistema farà a tuo nome un'offerta di € 20.

Che incrementi sono utilizzati?

Quando si fa un offerta automatica su qualsiasi lotto, il sistema supera automaticamente l'offerta più alta sulla base del seguente schema d'incremento minimo:

Offerta corrente da € a € incremento €
€ 1 € 10 € 1
€ 10 € 100 € 5
€ 100 € 200 € 10
€ 200 € 500 € 20
€ 500 € 1.000 € 10
€ 1.000 € 2.000 € 20
€ 2.000 € 5.000 € 50
€ 5.000 € 10.000 € 100
€ 10.000 € 20.000 € 200
€ 20.000 € 50.000 € 500
€ 50.000 € 100.000 € 1.000
€ 100.000 € 200.000 € 2.000
€ 200.000 € 500.000 € 5.000
€ 500.000 > € 500.000 € 10.000

Chi può vedere la mia offerta automatica?

L'importo che hai inserito non sarà visibile a tutti gli altri utenti o esperti. La tua offerta automatica può essere visualizzata solo da alcuni tecnici del sito Web in situazioni molto particolari, nel caso in cui si debbano analizzare i modelli di offerta.

Posso ritirare la mia offerta automatica?

Non è possibile ritirare un'offerta automatica. Una volta fatta, l'offerta è vincolante e non può essere ritirata.

Cosa succede se qualcuno supera la mia offerta automatica?

In questo caso la tua offerta automatica non sarà più attiva. Riceverai un messaggio e-mail che ti informa dell'accaduto.

Cosa succede se qualcuno fa un'offerta appena inferiore alla mia offerta automatica?

In questo caso verrà utilizzato l'intero importo della tua offerta automatica. Ad esempio: hai specificato un'offerta automatica di € 100. L'offerta più alta è di € 80. Un altro utente fa ora un'offerta di € 98. L'offerta viene accettata e successivamente battuta dalla tua offerta automatica di € 100.

Che cosa succede se qualcuno offre un importo equivalente all'offerta automatica che fatto in precedenza?

Se hai già fatto un'offerta dello stesso importo sullo stesso lotto, sarà data preferenza alla tua offerta. Questo perché l'offerta automatica è stata fatta in precedenza. La cronologia delle offerte mostrerà entrambe le offerte con lo stesso importo e la stessa ora, ma la tua offerta viene visualizzata per prima come l'offerta più alta.

Posso fare un'offerta automatica se sono già il migliore offerente?

Si è possibile. Ed è una mossa molto abile se sei già il migliore offerente ma non puoi seguire l'asta fino alla fine. In questo caso, utilizzando l'offerta automatica aumenterai le tue possibilità di vincere. Il sistema non utilizzerà la tua offerta automatica finché qualche utente non supererà la tua offerta.

Se faccio un'offerta automatica negli ultimi minuti, la durata dell'asta verrà estesa?

Sì, in questo caso il tempo disponibile per fare offerte verrà esteso di 1 minuto.

Cosa succede nel caso dei lotti con prezzo di riserva?

Se fai un'offerta su un lotto con prezzo di riserva, potrebbe verificarsi una delle situazioni seguenti:

L'offerta automatica è più alta del prezzo di riserva: l'importo del prezzo di riserva sarà il primo importo a suo nome e l'offerta automatica resterà attiva

L'offerta automatica corrisponde esattamente al prezzo di riserva: l'importo del prezzo di riserva sarà il primo importo offerto a suo nome; l'offerta automatica in questo caso avrà raggiunto il suo massimo e non sarà più attiva;

L'offerta automatica è inferiore al prezzo di riserva: l'importo massimo dell'offerta automatica verrà indicato come offerta unica; l'offerta automatica in questo caso avrà raggiunto il suo massimo e non sarà più attiva.

Qualora si verifichi una di queste situazioni riceverai un messaggio e-mail di notifica.