Non hai ancora verificato il tuo indirizzo e-mail

Paradis Avalon 1995 (Appartenuta a Pino Daniele) - autografata dallo stesso Pino Daniele

Numero di riferimento lotto 14395785
Paradis Avalon 1995 (Appartenuta a Pino Daniele) - autografata dallo stesso Pino Daniele

L'asta che stai visualizzando è terminata

Mostra aste in corso

Offerta valida!

Per poter fare un'offerta non devi fare altro che accedere o creare un account gratuito.

Ti sei già registrato?

Nuovo utente?

Crea un account gratuito

In attesa di prolungamento delle offerte Lotto chiuso L'asta inizia tra Il lotto chiude tra:

In favore di S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono

Parte dei proventi di questa asta andranno a S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono per finanziare il progetto Sogni D'Oro, che regalerà alla struttura pediatrica arredi allegri e colorati, più a misura di bambino. Catawiki devolverà la commissione di ven

Su S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono

La S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono è un’Associazione O.N.L.U.S., non lucrativa e di utilità sociale, fondata nel 2004 da un gruppo di medici dell’Azienda Ospedaliera ad Alta Specializzazione Santobono Pausilipon (la principale struttura pediatrica di riferimento di tutto il Sud Italia). L’Associazione opera in supporto all’attività istituzionale dell’ospedale pediatrico napoletano per il miglioramento della qualità dell’assistenza sanitaria e delle cure - principalmente attraverso l’acquisto di apparecchiature medicali all’avanguardia, - ed il miglioramento delle condizioni di degenza sia dei bambini che delle famiglie che li assistono, nella prospettiva di rendere l’ospedale a misura di bambino. Parte del ricavato della vendita della chitarra Paradis Blu appartenuta a Pino Daniele sarà devoluta per finanziare il progetto Sogni D'Oro, che doterà una delle stanze di degenza per i piccoli pazienti del Santobono di arredi allegri e colorati. La camera sarà dedicata alla memoria del cantante precocemente scomparso.

Strumento Originale Usato da Pino Daniele per Concerti/Registrazioni

Condizioni: Come Nuova
Peso (in kg): 10

Chitarra Paradis colore Blu Elettrico in acero fiammato con manico di palissandro brasiliano e incastri di madreperla, creata dal liutaio svizzero Rolf Spuler, autografata dallo stesso Pino Daniele per l’attuale proprietario. Gli esemplari di Paradis colorati sono rarissimi dato che il liutaio preferiva il colore legno naturale.

La chitarra è stata acquistata da Pino Daniele nel gennaio 1995. Le Paradis sono le chitarre che il cantautore napoletano ha più amato e con la quali è riuscito a trovare la sua propria identità di suono. Con questa Paradis ha aperto il primo concerto dell’album “Non calpestare i fiori nel deserto”, e l’ha suonata in molti appuntamenti importanti di quell’anno e non solo, come nei suoi concerti in Svizzera, a Sanremo e a Festivalbar. (Note: Non calpestare i fiori nel deserto fu il 2º disco più venduto dell'anno grazie alle 800.000 copie vendute durante il 1995. Il disco ha ottenuto apprezzamenti anche da parte della critica, che ad ottobre del 1995 lo ha premiato a Sanremo con la Targa Tenco nella categoria miglior album e poi a Festivalbar dove ha ottenuto il premio come Artista dell’Anno).

Negli anni le Paradis sono diventate il simbolo della musica di Pino Daniele, tanto che un esemplare in rame è stato esposto nei vicoli dove abitava il cantautore in pieno centro storico a Napoli in suo onore (attualmente la via dove abitava è stata a lui intitolata).

Curiosità: i capotasti della Paradis blu sono evidenziati da incastri in madreperla che sono stati fatti apporre da Pino Daniele. L’evidenziazione dei capotasti è una particolarità di molte delle chitarre dell’artista napoletano che negli ultimi anni non aveva più una vista eccellente.
La chitarra verrà esposta all'aereoporto internazionale di Capodichino in una teca nell'area ceck in la migliore dell'aereoporto in in area dedicata solo a pino daniele dal 14 novembre 2017 al 04 gennaio 2018 dove ci sara un video wall gigante dove trasmetterà in modo continuo 24/24 le immagini dei concerti fatti con questa chitarra.

Questa asta è un progetto nato insieme all'associazione onlus sostenitori del santobono in quanto voglio continuare il progetto Sogni D'Oro per l'arredo delle camere di degenza dei piccoli pazienti dell'ospedale pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli. Lo stesso Pino Daniele, insieme ad Eric Clapton, nel 2012, finanziò gli arredi del reparto di oncologia dello stesso ospedale donando una somma ingente.

Inclusa custodia originale dell'artista.

It Paradispino  

Iscritto dal: 5 ottobre 2017

Spedizione gratuita

Per questo lotto non ti sarà addebitata alcuna spesa di spedizione.

Consegna

Il venditore spedirà l'oggetto entro 3 giorni lavorativi dalla notifica di avvenuto pagamento.

Ritiro diretto

Puoi ritirare questo lotto direttamente presso il venditore: Napoli (Napoli), Italia.

Bloccato

A causa di un pagamento insoluto ti è stato revocato il permesso di fare offerte, pertanto non potrai più partecipare alle aste.

Non appena riceveremo il pagamento, provvederemo a ripristinare il permesso di fare offerte. Attenzione: se opti per un bonifico bancario manuale, il ripristino del permesso potrebbe richiedere fino a due giorni lavorativi, pertanto consigliamo di scegliere uno dei metodi di pagamento online disponibili nella schermata di pagamento.

Fai clic qui per pagare

X
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 35.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
o Accedi